LetsBonus

LetsBonus

Tanti sconti nella tua città

PRO

  • Tante offerte a prezzi scontatissimi
  • Registrazione al sito molto veloce
  • Estrema semplicità d'uso

CONTRO

  • Manda poi email promozionali tutti i giorni
  • Può creare falsi bisogni

Molto buono
8

Gli acquisti di gruppo sono la mania del momento. LetsBonus offre proposte scontatissime di trattamenti di bellezza, cene, viaggi e tanto altro. Facile da usare e ben organizzato, può creare dipendenza!

Un massaggio, uno spettacolo teatrale, un fine settimana in un agriturismo... Le proposte sono tante, e tutte a prezzi bassissimi. Ma come funziona LetsBonus? È un sito di acquisti collettivi: il rivenditore propone a LetsBonus un'offerta a un prezzo inferiore al suo reale valore di mercato. Successivamente la proposta viene messa in vendita sul sito ed è acquistabile per un periodo di tempo limitato (normalmente 24 ore).

Quando si raggiunge il numero minimo di compratori l'acquisto viene considerato concluso e solo allora sarà addebitato sulla tua carta di credito. In pratica potrai comprare, per esempio, una cena al ristorante per due persone a 30 euro o un week-end romantico per 90. Il giorno successivo all'acquisto riceverai per email il "ticket" di LetsBonus. A quel punto dovrai contattare direttamente l'esercente e stabilire quando userai il tuo bonus.

Le offerte di LetsBonus sono nella tua città ma anche in tutta Italia (e in altri 7 paesi al mondo) e sono generalmente di buona qualità, anche se a volte alcuni commercianti riservano ai "Letsbonisti" un trattamento di serie B... Ma nella maggior parte dei casi il risparmio non impedisce un'ottima esperienza, che si rivela poi vantaggiosa tanto per l'esercente che per chi compra. Se il cliente infatti è soddisfatto del trattamento ricevuto ci sono molto probabilità che torni anche senza sconto.

Come per Groupon, anche LetsBonus viene criticato perché, sulla scia emotiva di sconti fino al 70%, il consumatore può essere indotto a comprare cose di cui non sente una reale esigenza. Ma il meccanismo dei "falsi bisogni" non l'hanno inventato i siti di acquisti collettivi, per quanto sappiano usarlo egregiamente. Sta a te usare LetsBonus con saggezza...

Le più scaricate Lavoro e produttività per web-apps

Altri
LetsBonus

Vai al sito

LetsBonus

Opinioni utenti su LetsBonus

Sponsorizzato×